La Fibromialgia è causata da squilibri minerali

COMUNICATO MINERAL TEST®: La Fibromialgia presenta un profilo minerale assolutamente UNICO! Possiamo comunicare, con certezza assoluta, che è presente un vero e proprio sovvertimento della maggior parte dei minerali analizzati, ben 35 su 40!!!!! È l’unica patologia, fra le diverse decine e decine che abbiamo in carico, a presentare questo profilo così ampiamente alterato, e questo indipendentemente dai metalli tossici che, in questo caso, fungono da fattore aggravante ma NON determinante! E questo dimostra ancora con più evidenza che è inutile cercare altre soluzioni, farmacologiche o meno, o addirittura chirurgiche! Vanno ripristinati gli equilibri minerali! Con il metodo Mineral Test® si analizzano 40 minerali intracellulari presenti nei capelli e, in base alle carenze ed eccessi risultanti, si prescrive una cura galenica (preparata dal farmacista) a base di minerali e vitamina C. La cura ha una durata di tre mesi, ai quali seguiranno tre mesi senza cura e poi nuova analisi dei capelli. L’integrazione può essere assunta in concomitanza di qualsiasi altra cura, farmacologica o meno, in atto. L’obiettivo è il riequilibrio degli oligoelementi essenziali e l’eliminazione dei metalli tossici. Una volta ottenuto un buon equilibrio fra i minerali si ha la GUARIGIONE definitiva, stabile e permanente, della fibromialgia!

 

You may also like

36 comments on “La Fibromialgia è causata da squilibri minerali

    L’analisi minerale di 40 elementi, con interpretazione e prescrizione medica, ha un costo di 150,00 euro (inclusa IVA al 22%) per il primo esame e 125,00 per i controlli. La cura di tre mesi, in formulazione galenica (preparata da qualsiasi farmacia con laboratorio galenico) costa intorno ai 50,00 euro.

        Il Mineral Test si può effettuare comodamente spedendo il campione di capelli per posta, unitamente alla scheda anamnestica compilata ed all’attestazione del pagamento. Entro tre giorni lavorativi dal ricevimento del campione invieremo il risultato delle analisi via mail, corredato da interpretazione e prescrizione medica. Il costo del primo esame è di euro 150,00 (inclusa IVA). La cura prescritta è in formulazione galenica (cioè preparata dal farmacista); può essere fatta preparare in qualsiasi farmacia con laboratorio galenico. Non è prevista visita medica, ma il nostro direttore scientifico Dott. Gerardo Rossi, sarà a Sua disposizione telefonicamente per gli opportuni chiarimenti e spiegazioni.

Ortensia

Salve, posso sapere cosa devi essere scritto sulla inpegnativa, e dove si fanno questi TEST, vicino a Torino?!?!?!!?…sapette per caso se l’agopuntura aiuta!??!?!.,,, grazie..

    L’analisi Mineral Test è a pagamento, non serve impegnativa. Il campione di capelli da analizzare può essere spedito per posta. Troverà le istruzioni sul nostro sito http://www.mineraltest.it Con l’agopuntura, in caso di fibromialgia, si possono avere, a volte, lievi miglioramenti momentanei.

        Gentile Signora Garcia, la ringraziamo per la giusta osservazione. La cura è individuale e personalizzata; ha come obiettivo il riequilibrio degli oligoelementi essenziali e l’eliminazione dei metalli tossici. Su dieci casi di fibromialgia potremmo avere nove o dieci cure diverse. Non è possibile standardizzare la cura, pena l’inefficacia della stessa.

    cara ho letto la tua richiesta … io soffro di fibromialgia in questi giorni sto prendendo tante vittamine e magnesio serve tantissimo per qui soffre di questa malattia… io sto meglio…

      Il magnesio può dare un lieve riscontro positivo nella fibromialgia in circa il 10% dei soggetti; infatti il 10% dei fibromialgici presenta una marcata carenza di magnesio, mentre il restante 90% un ECCESSO, per cui sarebbe inutile, e addirittura rischioso, integrare magnesio!

rosa

buonasera soffro di fibromialgia e vorrei sapere come funziona questo test e dove viene svolto;io sn di catania,grazie aspetto un vostro riscontro

    Con il metodo Mineral Test analizziamo 40 diversi minerali e la presenza di metalli tossici. In base ai risultati e alla storia clinica, viene prescritta una cura galenica a base di minerali e vitamina C. La cura ha la durata di tre mesi e, dopo tre mesi di pausa, si ripete l’analisi dei capelli.
    Il Mineral Test si può effettuare comodamente spedendo il campione di capelli per posta, unitamente alla scheda anamnestica compilata ed all’attestazione del pagamento. Entro tre giorni lavorativi dal ricevimento del campione invieremo il risultato delle analisi via mail, corredato da interpretazione e prescrizione medica. Il costo del primo esame è di euro 150,00 (inclusa IVA). La cura prescritta è in formulazione galenica (cioè preparata dal farmacista); può essere fatta preparare in qualsiasi farmacia con laboratorio galenico. Non è prevista visita medica, ma il nostro direttore scientifico Dott. Gerardo Rossi, sarà a Sua disposizione telefonicamente per gli opportuni chiarimenti e spiegazioni. Le comunichiamo che il Dott. Rossi sarà a Catania in questi giorni 22, 23 e 24 novembre. Può chiamare al 348 2214925 (cell. Del Dott. Rossi) per informazioni e appuntamenti.

ester

se questo fosse vero sarebbe straordinario, come mai nessun medico all’ultimo congresso (medici reumatologi), ne sapevano nulla? e neanche nessun medico omeopata?
mamma ha provato tantissime cose e niente da fare….ho la vaga sensazione che sia l’ennesima bufala

    Gentile Signora Ester, per prima cosa vogliamo ringraziarla per la Sua delicata affermazione, ma siamo ormai abituati alla gente che giudica senza prima controllare chi siamo e quali ricerche stiamo portando avanti. Alla Mineral Test ci sono medici, biologi, nutrizionisti, statistici; il direttore scientifico, Dott. Gerardo Rossi, ortopedico e medico ISDE, partecipa a convegni medici e porta i risultati delle nostre ricerche. Molti reumatologi (lasciamo perdere l’omeopatia, noi non usiamo l’omeopatia) conoscono il metodo ed i risultati che si ottengono, ma a loro sembra non interessare, dicono che è solo effetto placebo! Ben venga un effetto placebo che porti alla guarigione della fibromialgia! Abbiamo guarito più di 400 Pazienti con fibromialgia, diagnosticata dai reumatologi che Lei frequenta, e che al controllo, di fronte all’evidente e clamoroso miglioramento con scomparsa dei tender point, non hanno fatto altro che “fare spallucce” e dire che, con le Sue stesse parole, è tutta una bufala! Come se le cure che prescrivono i reumatologi nella fibromialgia abbiano una qualche solida motivazione scientifica e un qualche apprezzabile risultato: quella si che è UNA BUFALA bella grossa (con tanto di effetti collaterali anche molto gravi)! Signora Ester, con un po’ di pazienza, provi a leggere le pubblicazioni che trova su questo blog, e magari si ricrederà, la faccia almeno per Sua madre. Cordiali saluti.

io lo auguro che sia così, ma ho il sospetto che l’articolo tiri acqua al proprio mulino, perché il “sovvertimento” non è altro che un sintomo causato da … non si capisce bene ancora cosa e probabilmente in persone con sintomi identici si possono riscontrare cause non comuni. ripristinare gli oligoelementi va bene, ma trovare la causa per cui il corpo non li assimila a dovere o non riesce a smaltire quelli tossici dovrebbe essere il fulcro delle ricerche.

questo articolo in particolare dice:

“Una volta ottenuto un buon equilibrio fra i minerali si ha la GUARIGIONE definitiva, stabile e permanente, della fibromialgia!”

ma non si capisce se questo equilibrio debba essere raggiunto ripristinando le funzioni biologiche compromesse o semplicemente integrando. con la sola integrazione non si risolve la “malattia”, ma si risolvono i sintomi. se poi ci fosse un trattamento che dura un tot e dopo il quale non c’è la necessità di assunzione di integratori, allora è diverso.

    Gentile Stefan Danov, la nostra ricerca ha portato alla scoperta di questa anomalia minerale specifica ed esclusiva della fibromialgia. Sono dati ricavati da più di 400 Pazienti con fibromialgia confrontati con i dati di 5000 Paz senza fibro. Dovremmo tacere la cosa nella paura che qualche sospettoso come Lei pensi che lo facciamo solo per interesse? Il “sovvertimento” non è un sintomo come Lei lo definisce ma la CAUSA della fibromialgia e ha radici lontane, congenite! Ripristinare gli oligoelementi non solo va bene ma è la cura per guarire. Nessun organismo vivente riesce a smaltire, eliminare i metalli tossici, specialmente il mercurio! Con la nostra cura non risolviamo i sintomi ma la malattia. L’obiettivo è il riequilibrio degli oligoelementi essenziali e l’eliminazione dei metalli tossici. Una volta ottenuto un buon equilibrio fra i minerali si ha la GUARIGIONE definitiva, stabile e permanente, della fibromialgia!(ci sembrava fosse ben chiaro). Stabile e permanente, come stabile e permanente sarà l’equilibrio fra i minerali. E non è una semplice integrazione dei minerali carenti come purtroppo fanno ancora tutti.

      Ma io non metto in dubbio le vostre ricerche, anche perché non le conosco se non per letto qua e là e quindi non posso proprio esprimere una valutazione. Però quando vedo espresse frasi del genere da un professionista mi vengono i brividi:

      “Nessun organismo vivente riesce a smaltire, eliminare i metalli tossici, specialmente il mercurio!”

      Oltre al fatto che un normale funzionamento del sistema immunitario dei mammiferi riesce a smaltire il mercurio normalmente presente nell’alimentazione, ci sono diverse terapie chelanti che fanno allo scopo, che abbiano effetti collaterali è vero ma che funzionino per chelare è altrettanto vero. Non serve studiare troppo per sapere queste cose, basta consultare Wikipedia per vedere cosa viene usato in medicina per chelare il mercurio, tutto qua, è un’enciclopedia sempre tenuta abbastanza aggiornata.

      Mi informerò ora in cosa consiste la terapia che riesce a ristabilire il riequilibrio degli oligoelementi che il corpo non riesce a gestire perché danneggiato dal “sovvertimento”.

        E’ esattamente così “Nessun organismo vivente riesce a smaltire, eliminare i metalli tossici, specialmente il mercurio!” Pensi che il tempo di dimezzamento del Piombo nell’organismo è di circa ottant’anni! Il sistema immunitario non smaltisce il mercurio, anzi, non smaltisce proprio nulla perché fa cose ben diverse. Le consiglio di approfondire l’argomento, magari non su Wikipedia; provi su Pub Med. Comunque anche in questo blog ci sono alcuni articoli scientifici che dimostrano l’assoluta inefficacia, e la pericolosità, delle terapie chelanti.

Ci sono ricerche serissime come questa che dimostrano l’efficacia dei cannabinoidi nei fibromialgici sia data dalla carenza di endocannabinoidi naturalmente prodotti dall’organismo umano. Quindi bisognerebbe fare delle ricerche altrettanto serie per verificare sperimentalmente se la carenza degli oligoelementi possa essere ripristinata con un supplemento di cannabinoidi. Se così fosse sarebbe più che logico dirigersi verso un tentativodi ripristino delle funzioni biologiche corrette e non solo verso la semplice remineralizzazione tramite assunzione di integratori.

http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18404144

    Gentile Signor Danov, la serissima ricerca che ha indicato è una semplicissima, e superficiale, revisione di lavori scientifici. Già pubblicata nel 2004 e riproposta identica , SENZA NUOVA REVISIONE, nel 2008 (sic!) ad opera del Dott. Ethan B. Russo. Secondo Lei, questa è una ricerca serissima e non tira l’acqua al mulino di nessuno? Deve sapere, caro Stefano Danov, che il dott. EB Russo ha firmato il lavoro come CONSULENTE SCIENTIFICO della “GW Pharmaceuticals”! E guarda caso, la GW Pharmaceuticals è l’azienda farmaceutica che produce il SATIVEX (cioè cannabinoidi)!!!! Spero tanto che la Sua sia solo una macroscopica svista e che Lei non sia in malafede. Comunque, ripetiamo che la cura Mineral Test non è una semplice integrazione di minerali carenti ma è ben di più e ha una importanza fondamentale nell’eliminazione dei metalli tossici e riequilibrio degli oligoelementi essenziali, importante non tanto e non solo per la fibromialgia ma anche per patologie molto più gravi. Non è possibile ripristinare funzioni biologiche corrette se non si eliminano i metalli tossici e se non si hanno i minerali in buon equilibrio. Cordiali saluti

      Gentilissimo Mineral Test (S.A.S) , la sua risposta è alquanto non pertinente coi risultati della ricerca e per nulla professionale. Che la ricerca sia del 2004 e che porti acqua al mulino di qualcuno non è rilevante. Il fatto che quel tizio ci abbia guadagnato da un surrogato sintetico di cannabinoidi non preclude l’efficacia di quelli naturali. Ne ero al corrente che quel tipo di ricerche si praticano per sintetizzare medicinali per profitto, visto che la marijuana non può essere brevettata, trovo pertanto la svista nel suo di ragionamento. Poi non capisco come potrei essere in malafede …

      Altrettanto cordialissimi saluti.

        “Gentile Signor Danov, la serissima ricerca che ha indicato è una semplicissima, e superficiale, revisione di lavori scientifici. Già pubblicata nel 2004 e riproposta identica , SENZA NUOVA REVISIONE, nel 2008”. Repetita iuvant, spero! In pratica quella che Lei definisce “serissima ricerca” è una vera e propria bufala! Non insista per favore nel sostenere l’insostenibile. Lei dice di non avere secondi fini (cioè di non essere in malafede) e voglio crederle, allora si informi meglio o chieda maggiori informazioni, magari senza esordire con frasi che mettono in dubbio la nostra correttezza e professionalità.

vorrei leggere il vostro studio sulle riviste medico scientifiche accreditate, mi sapete dire dove posso recuperare tale informazioni? Grazie!

    Gentile Emanuela, sarà nostra cura divulgare la pubblicazione inerente la fibromialgia e lo squilibrio minerale risultante non appena ci perverrà l’accettazione dell’editor. La ringraziamo per il Suo interessamento. Cordiali saluti

    Gentile Signora Maria Grazia, l’analisi può essere comunque effettuata segnalando nell’apposita voce della scheda anamnestica (scheda informativa da compilare e spedire insieme al campione) che si hanno i capelli tinti. Grazie, buona giornata

Stefania

Interessante questa ricerca. Tempi addietro, ho letto della cura coi sali minerali che il dott. Schussler aveva sperimentato sui suoi pazienti, con successo nel 100% dei casi. Schussler, medico autoptotico di grande esperienza, notò dall’analisi dei tessuti dei defunti, che nella stragrande maggioranza dei casi determinate patologie si accompagnavano con la carenza di determinati minerali. Arrivò dunque a compilare un vero e proprio catalogo di patologie con la relativa integrazione dei sali minerali mancanti. Applicando questa teoria ai pazienti in vita, arrivò a guarire patologie anche croniche. Sono dunque propensa a credere che tutto ciò sia vero e vorrei provare quest’ultima strada per cercare di guarire anch’io…Cordialmente, S.Z.

Manuela

Sono affetta da fibromialgia primaria da circa 20 anni e da 6 anche da sensibilità chimica multipla. Ho iniziato la terapia del dr. Rossi e non posso che confermarne i benefici. Riduzione del dolore, e soprattutto tanta energia in più…..sensazioni dimenticate da tempo!!
Manuela

    Lara

    Ciao Manuela posso sapere com’è la tua situazione a distanza di tempo? Anche io ho la fibromialgia e vorrei uscirne. Ho provato tante strade ma nulla che mi aiutasse davvero e ora sono restia a tutto.
    Ti ringrazio

    Lara

    Nicoletta

    Ciao. Sono fibromialgica. Sarei propensa a fare il test…..ma anche un po’ scettica…..ho speso gia parecchi soldi finora. Posso chiederti a distanza di un anno come stai?
    Grazie.

    L’analisi minerale dei capelli con il metodo Mineral Test® si può effettuare comodamente spedendo il campione di capelli per posta, unitamente alla scheda anamnestica compilata ed all’attestazione del pagamento. Entro tre/quattro giorni lavorativi dal ricevimento del campione invieremo il risultato delle analisi via mail, corredato da interpretazione e prescrizione medica. Il costo del primo esame è di euro 150,00 (inclusa IVA). La cura prescritta è in formulazione galenica (cioè preparata dal farmacista); può essere fatta preparare in qualsiasi farmacia con laboratorio galenico. Non è prevista visita medica, ma il nostro direttore scientifico Dott. Gerardo Rossi, sarà a Sua disposizione telefonicamente per gli opportuni chiarimenti e spiegazioni. Troverà tutte le info utili su: http://www.testmineral.it/come-funziona.html
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *